La nostra storia

Boboinieddu è una realtà che affonda le radici nel 1995, quando a 14 anni di età in paese i bambini e ragazzi iniziavano a recarsi dai suonatori più famosi per apprendere a orecchio l’arte di suonare i balli sardi a orecchio.

Dopo 20 anni, grazie allo sviluppo dei singoli e al confronto con gli altri suonatori e ormai fisarmonicisti e organettisti sardi un suonatore aveva raggiunto la conoscenza intima dell’organetto per cimentarsi nell’accompagnare il gruppo folk paesano e quello di diversi paesi.

Ma non tutti possiedono l’orecchio necessario, così mosso da una spinta di apprendimento nasce nel 2015 il cammino di analisi e comprensione dei due strumenti organetto e fisarmonica e la volontà di creare in Sardegna le maestranze necessarie alla costruzione di tutto uno strumento in loco.

Uno studio attento di marketing indica ormai chiaramente la via che si può perseguire su lato tecnico di realizzazione dello strumento e su lato commerciale sulla sua proposizione sul mercato.

Avendo un gruppo di persone ormai acquisito un lavoro alternativo che donava serenità in famiglia, si è iniziato a dedicare pomeriggi, sere e giorni festivi al mestiere di costruire organetti e fisarmoniche: boboinieddu fisarmoniche ovvero boboinieddu-accordion ha preso vita.

Torna in alto
Consenso ai cookie con Real Cookie Banner